venerdì 16 maggio 2008


Da tvblog.it - Il 2008 sarà l’anno dei simpatici omini blu: i Puffi. A ottobre i personaggini che vestono con pantaloncini e cappello bianchi (a parte il Grande Puffo che é di rosso vestito) festeggeranno i 50 anni di carriera. Era infatti il 23 0ttobre 1958 quando uscì la striscia intitolata Johan & Pirlouit (in Italia John & Solfami) creata da Pierre Culliford in arte Peyo. Nella storia i due protagonisti che danno il titolo al fumetto sono alla ricerca di un flauto magico e in quell’occasione evocheranno gli Schtroumpf (i Puffi).
Successivamente, nel 1965, uscì un film d’animazione in bianco e nero di 90 minuti dove i puffi non erano più personaggi di contorno ma protagonisti, intitolato ‘Le avventure dei Puffi’ che però non ebbe molto successo. Nel 1976 uscì Il flauto a sei Puffi, un adattamento della storia originale di Johan & Pirlouit che inizia a mettere in luce la comunità dei piccoletti in blu. Ma il vero successo arrivò nel 1981 quando la NBC cominciò a trasmettere la serie animata The Smurfs prodotta da Hanna & Barbera Productions.
I Puffi vivrebbero un’ esistenza serena nelle loro casette-fungo se non fosse per il malvagio mago Gargamella che si dà un gran da fare per acchiapparli. Gli omini sono dediti al lavoro e condividono ogni cosa, e la loro strada é illumitata dal grande saggio Grande Puffo. Tra tutti la mia preferita é Puffetta, il puffo in rosa della cricca, ma anche Puffo Vanitoso è uno spasso sempre in giro con lo specchio ad ammirare la sua avvenenza. E voi quale puffo preferite?


Nessun commento:

Ricerca personalizzata