lunedì 26 maggio 2008

Precari APAT - Resoconto riunione 26/05/2008

Ecco un resoconto di quanto emerso oggi dalla riunione di oggi lunedì, sede di Brancati.
Per prima cosa con soddisfazione di tutti eravamo talmente tanti che si è dovuto insistere per avere la sala conferenze. L'abbiamo avuta (un piccolo segno che l'unione funziona).
Sono intervenuti i colleghi che erano presenti lo scorso venerdì all'incontro tra DG e OOSS, ribadendo quanto già indicato nei vari resoconti che sono girati. Sono intervenuti i rappresentanti sindacali di CISL UIL e CGIL.
Al termine della riunione si è deciso che si deve organizzare per giovedì 29 maggio la presenza di un nutrito gruppo in occasione della riunione del CdA per testimoniare la nostra ESISTENZA e l'urgenza del nostro problema. Per ora non è ancora nota nè la sede nè l'orario definitivo, perciò predisponiamoci a organizzare due assemblee una a Brancati e una a Curtatone. Non appena noti i dettagli faremo girare per email. Potremo distribuire come volantino copie della lettera che abbiamo firmato e consegnato lo scorso giovedì alle OOSS che vi allego, in una versione "modificata" in volantino.
Le altre scadenze da monitorare sono:
- la risposta alla richiesta di incontro con Viglione inviata dalle OOSS oggi.
- la comunicazione relativa alla utilizzazione della "graduatoria" ex fin.2007, annunciata dal DG "entro una settimana";
- la convocazione delle OOSS sul precariato
- modalità di organizzazione del "tavolo permanente sul precariato", anche questo annunciato nella riunione dal DG;
Per quanto riguarda la spinosa questione dei ricorsi e della Corte Costituzionale, chi ha informazioni può farle girare per email per ora, magari poi si organizza un incontro con legali esperti per capirci qualcosa di più.
Al fine di assicurare la massima partecipazione anche in vista del we di ponte, si è deciso di vederci nuovamente in riunione precari il prossimo martedi' mattina, stavolta a Curtatone, con invito a partecipare alle OOSS (cosa che fin qui ha funzionato bene direi). I colleghi di Curatone possono attivarsi per trovare una sala adeguata?
E' chiaro che il programma, anche vista la sollecitazione delle OOSS alla mobilitazione è che se entro martedì non ci sono segnali decenti, si dovrà discutere dell'eventualità e delle modalità di uno sciopero.
Martedì sarà anche occasione per rivedere i punti delle nostre richieste alla luce dei nuovi sviluppi, al fine di consegnare alle OOSS un "pacchetto" di proposte-richieste da portare avanti quando saranno convocati i famosi tavoli di trattativa.
Faccio presente, come comunicato da colleghi, che nei prossimi merc e giov si tinee a Curtatone un evento del sinanet, che vedrà la partecipazione di personaggi importanti e politici. Potrebbe essere cosa buona distribuire volantini con le nostre richieste... Curtatone a voi la parola!
Di seguito un breve sommario delle altre questioni discusse, oltre ovviamente ai contenuti già richiamati della riunione DG-OOSS:
- quale applicazione alla stab. da finanziaria 2008? (oltre a quella 2007, che pure è messa in discussione): dobbiamo pretendere risposte subito, perchè siamo persone e dobbiamo poterci organizzare la vita in modo decente con un anticipo decente;
- regolamento concorsi: attenzione ai criteri, che se passa l'1/3 di titoli e il resto esami la "blindatura" è praticamente impossibile;
- definizione dei profili e ricognizione in atto: dobbiamo pretendere una risposta ed un confronto della direzione con le OOSS, anche perchè sappiamo che non c'è stata omogeneità di "approccio" dal parte dei vari dirigenti:
- quando ci danno questo piano dei fabbisogni? è una copertura per non esprimere le intenzioni dell'Amm.ne, perchè dai numeri del piano si vedrà subito quanti e chi vogliono far entrare.
- approfondire il discorso del "diritto soggettivo" acquisito ex fin.2007;
- chiedere l'applicazione art.5, in analogia altri enti;
- utilizzare l'art.347 fin.2008 come "salvadanaio" dei fondi per le NOSTRE assunzioni;
- attivare percorsi a livello nazionale, riferimento i ministri Brunetta e Giannini;
- cercare un coordinamento con le iniziative di altri enti di ricerca

Nessun commento:

Ricerca personalizzata