sabato 14 giugno 2008

Arancini



Ricetta banale, ma sono un classico della cucina siciliana

Ingredienti:
Dosi: 1 Kg di carne per sugo, trito di cipolle, sedano, carote, prezzemolo, pomodori pelati, estratto di pomodoro, dado, 1 Kg di riso per risotti, burro, parmigiano, provolone piccante, uova, pisellini, olio, sale, pepe, pangrattato, farina.

Istruzioni per la preparazione: Soffriggere in olio il trito di verdure, farvi rosolare la carne, aggiungere il dado e dopo un po’ i pelati, l’estratto di pomodoro e un po’ d’acqua. Salare poco e zuccherare, cucinare a fuoco basso per circa 1.1/2 ora. Portare a bollore l'acqua e il dado e mettervi quindi il riso. Appena cotto aggiungere burro, abbondante parmigiano grattugiato, un po’ di provolone piccante grattugiato e 4 mestoli di sugo. Stedere il riso su un vassoio e farlo raffreddare. Tagliare la carne a pezzettini e condire con un mestolo di sugo. Cuorere a parte i pisellini e le uova. Formare gli arancini ponendo una presa di riso dentro la mano e rendendola concava. Inserirvi un pezzetto di carne, un pezzetto di provolone, un pezzetto di uovo duro (facoltativo) e un po’ di pisellini. Richiudere con un altro poco di riso e dare all’arancino la forma che si vuole. Passare in farina, uova, pangrattato e friggere. Servire caldi.






1 commento:

SenzaPanna ha detto...

Una mia amica direbbe: SGNUMMY!!! :-))))


Buoni, quando mi inviti?
(Complimenti davvero, bella anche la foto, rende benissimo l'idea)

Ricerca personalizzata