domenica 1 giugno 2008

The CERVAs' Wedding

E' ufficiale: in data 31/05/08, alle ore 17.30 circa, il Dott. Cerva Francesco e la sua (fino a quell'ora) fidanzata Barbara Carlucci, hanno convolato a "giuste nozze".

Tutti i presenti hanno cercato, INVANO, di far ragionare i due sposini, ma senza esito. Il fratello Marco ha tentato e ritentato, ma nulla, il Cerva è andavo avanti. Risultato.......parla la faccia di Marco....... (ma guarda te questo che sta a fà, nun se immaggina nemmeno n'do ca..o se sta anna a mpelacà, sai che c'è: ma a me che me frega io me la rido!!!!!).
Anche dalla parte della sposa cè chi non è poi molto convinto, e sembra quasi volerlo esternare in tutti i modi a Barbara quasi tirandole le orecchie: é la cara nonnina che dall'alto della sua veneranda età è prodiga di consigli per la nipote. C'è chi infine ha addirittura preparato un discorso per convincere il suo caro amico Francesco e per essere il più convincente possibile legge, rilegge, ripassa e rilegge ancora: "Lo convincerò, ce la posso fare, so che parole usare e dove andare a colpire....." (P.S. trattasi di Massimo Stafoggia, il quale ovviamente non è riuscito nell'intento causa errata lettura del testo, che prontamente era stato sabotato dalla mamma della sposa). Ma nel frattempo cosa accadeva nelle retrovie? C'era chi avendo scelto le gomme sbagliate (rain al posto di slick), è stata costretta al pit-stop, ottimamente assistita dal capo box Lanzi (nota nell'ambiente come Mary Poppins: "ti serve qualcosa, non ti preoccupare nella mia borsa la troverai"); chi, facendo finta di parlare con un fantomatico fidanzato (si dice sia giapponese), fa l'elemosina con il cartoccio del riso alzando la gonna tanto basta da lasciare intravedere un po di coscia; chi con molta noscialans facendo finta di leggere (non si sa cosa), fa un bel taglia e cuci sull' abbigliamento di altre invitate: ma tu guarda questa mi fa jettare o' palumbo (vomitare) è nu pisci vombicatu (persona alquanto repellente); e chi infine con gli occhi gonfi d'amore, guarda appunto il proprio fidanzato sognando il momento del loro matrimonio, l'abito, le bomboniere e come organizzare l'evento........(lui): se se, mo vedi come li sfonno tutti, so io er mijore, vincerò io la sfida, sarò io a mangiare di più, e poi....con le regole che gliò mpapocchiato, la stanchezza, la varianza, la normale e lo scarto quadratico medio in SAS su SPSS con il mio Hp....... ho la vittoria in pugno!!!!!!!
Ore 17.30 - Ormai il danno è fatto, nonostante gli impedimenti Francesco e Barbara si sono sposati: partono le foto con parenti, amici, amici di parenti, pseudo parentiamici...insomma il solito marasma post-cerimonia e ci si imbarca verso lo splendido locale scelto dal Sig. e Sig.ra Cerva (con somma felicità di Mister Hp che non vedeva l'ora di cominciare la sfida). In attesa degli sposi ci dilettiamo con un po di foto tra di noi:


Scherzi a parte. Siamo stati tutti molto bene e spero che gli sposini possano passare felicemente la loro nuova vita matrimoniale. Ciao ciao.

Nessun commento:

Ricerca personalizzata